urbum

URBUM: il prefestival su innovazione e città

 

In Italia c’è un grande bisogno e contemporaneamente una grande occasione di lavorare in cantieri urbani dove stanno avvenendo mutazioni che ricostruiscono coesione sociale, sviluppo sostenibile, inclusione, lavoro soprattutto grazie alla ricostruzione di relazioni trasversali e ibride.
Per questo nasce URBUM!

URBUM! è una residenza breve per innovatori sociali.
Si colloca all’interno del lavoro che l’Amministrazione Comunale di Campi Bisenzio sta facendo da alcuni anni che ha dato vita al Distretto dell’economia civile e all’appuntamento annuale del festival.

L’edizione ZERO/2018 prevede una 2 giorni in cui innovatori, designer sociali, operatori culturali, accademici, operatori sociali, giovani imprenditori civili e molto altro da tutta Italia si ritrovano a lavoro sulle policy e sulle pratiche per lo sviluppo di un distretto dell’economia civile.
Per portare idee dentro un cantiere aperto.
Per riportarsi nel proprio contesto professionale e di vita idee che nascono dall’intelligenza collettiva. Per costruire pensieri emergenti da una comunità di innovatori, per lasciare a campi bisenzio cose da fare.

Gli esiti di URBUM! vengono consegnati all’Amministrazione come primo atto del festival che anche grazie a questi input è stimolato a proseguire le suggestioni ricevute all’interno degli eventi e del programma. URBUM! infatti si tiene nei giorni subito precedenti al Festival.

Le aree di lavoro scelte per la prima edizione sono:

  • nuova partecipazione (spunti per nuovi patti collaborativi con finalità sociali, ambientali e/o culturali….);
  • rigenerazione socio-urbana (ripensare i luoghi in dimensione relazionale, sociale, ibrida, spazi di abitazione condivisi…);
  • rigenerazione economica (l’economia di prossimità, la rivitalizzazione dei piccoli centri, nuova manifattura…);
  • lavoro (nuove imprese sociali, cooperative di comunità, community hub….).
    Tra parentesi solo alcune possibili interpretazioni degli argomenti.

 

 

PROGRAMMA

 

Mercoledì 14 novembre

 

10.30-12.30 – presso sala Giunta Villa Rucellai

GLI INNOVATORI INCONTRANO LA CITTÀ

Giorgia Salvatori, Assessore ai Distretti dell’economia civile

Carlo Andorlini, coordinatore URBUM!

Emiliano Fossi, Sindaco di Campi Bisenzio racconta il percorso di civismo di Campi e del Distretto

Francesco Iandolo racconta l’esperienza di economia civile “centoquindicipassi”

 

14.30 – presso Biblioteca Villa Montalvo

LABORATORIO URBANO 1° TEMPO

Le frazioni e gli innovatori costruiscono progetti per Campi – l’importanza dei “Centri”

Giorgia Salvatori, Assessore al Distretto dell’economia civile

Eleonora Ciambellotti, Presidente del Consiglio Comunale

 

18.30 – presso Centro Canapè

APERILIBRO

La Scienza delle Organizzazioni Positive. Far fiorire le persone e ottenere risultati che superano le aspettative

Veruscka Gennari e Daniela Di Ciaccio – autrici e co-founder di 2BHappy

Daniele Raspini – Direttore ASP Martelli

 

20 CENA a Porto delle Storie

 

 

giovedì 15 novembre

 

9.30-12.30 – presso  sala ex giunta

LABORATORIO URBANO 2° TEMPO

Predisposizione documento con proposte

 

 

14 – presso foyer teatrodante Carlo Monni

LE IDEE PER LA CITTÀ

Restituzione delle idee alla Giunta

Share this post