Emiliano-Fossi

Bentornato Festival!

Il 15-16- 17 Novembre ospiteremo la terza edizione del Festival dell’Economia Civile, un appuntamento ogni anno più ricco e una rete sempre più larga di esperienze e compagni in un viaggio verso la realizzazione di un’economia più giusta e più umana a partire dalle nostre comunità.

Sarà l’occasione per rimettere in ordine i pensieri e le esperienze, per trovare stimoli e una cornice ideale oltre che per fare rete e tracciare un orizzonte di senso, condiviso e finalmente messo a sistema, proprio nel momento in cui ci troviamo ad affrontare nuovi bisogni, solitudini diffuse e sfide glocali di portata epocale.

Noi che sperimentiamo l’Economia Civile siamo ormai una comunità.

Siamo amministratori, imprese, associazioni, cittadini, una pluralità di attori che di fronte a comunità in cui i bisogni crescono quotidianamente e dove emerge la necessità di garantire uno sviluppo che non metta in conflitto ambiente e benessere economico, apertura e paura, solidarietà e egoismo, abbiamo scelto proprio l’economia civile per tradurre la nostra idealità per un mondo migliore in azioni concrete.

L’economia civile è diventata, pian piano, la nostra cornice di senso e senza accorgercene siamo cresciuti come una rete, sempre più larga e aperta, un insieme di pratiche ed esempi che il nostro Festival dell’Economia Civile richiama e vuole approfondire e diffondere.

Buon festival a tutti,
ci vediamo a Campi!

Share this post